ALTRO, OLTRE NOI: al via le prenotazioni per il concerto teatrale al Fornelli

Istituto penale minorile Fornelli (via Giulio Petroni, 90) dal 16/12/2019 al 18/12/2019 20.30

SALA PROVE ALTRO, OLTRE NOI: al via le prenotazioni per il concerto teatrale al Fornelli

Ministero della Giustizia – Dipartimento Giustizia Minorile e di Comunità
Istituto Penale per i Minorenni “N. Fornelli” – Bari
Teatri di Bari/Teatro Kismet OperA
Compagnia CasaTeatro

AREA TEATRALE INTERNA 2019/20

SALA PROVE
teatro dell’Istituto Penale per i Minorenni “N. Fornelli” – Bari

lunedì 16, martedì 17, mercoledì 18 dicembre 2019 ore 20.30

Compagnia della Sala Prove

Bembè Arti Musicali e Performative

ALTRO, OLTRE NOI

performance tra musica e teatro

ideazione e direzione Tommaso Scarimbolo, Lello Tedeschi

La Sala Prove, lo spazio teatrale dell’Istituto Penale per i Minorenni “N. Fornelli” di Bari, prosegue la stagione 2019/20 del progetto Area Teatrale Interna con un singolare evento performativo tra musica e teatro. Tommaso Scarimbolo, musicista e conduttore con giovani detenuti dell’Istituto di un laboratorio dedicato ai suoni di strumenti a percussione, e Lello Tedeschi, regista delle attività teatrali della Compagnia della Sala Prove, composta da detenuti-attori e attori esterni, intrecciano i loro percorsi formativi e di ricerca e propongono Altro, oltre noi, un evento tra teatro e musica che vede protagonisti giovani ospiti dell’Istituto e non. Una performance unica e pensata per l’occasione, tra azioni sceniche e suoni di grande energia, con l’intenzione di condurre gli spettatori in un viaggio coinvolgente in cui parola, azione e musica compongono un unico paesaggio in cui immergere tutti, artisti e spettatori, le proprie emozioni. Un vero e proprio divertimento dell’anima in cui ritrovarsi profondamente accomunati e riconoscere, grazie all’arte e alla creatività, che c’è davvero altro, oltre noi.

Area Teatrale Interna è un progetto diretto da Lello Tedeschi per il Teatro Kismet OperA con la partecipazione della Compagnia CasaTeatro diretta da Piera Del Giudice, e propone una articolata attività annuale di formazione, produzione e programmazione teatrale e artistica rivolta ai giovani detenuti dell’Istituto con la partecipazione di artisti esterni. Ha generato una nuova compagnia teatrale, la Compagnia della Sala Prove, composta da detenuti-attori e non, e mira alla creazione di una comunità artistica, tecnica, educativa e organizzativa professionale stabile, composta da giovani detenuti e non, per produrre spettacoli professionali e distribuirli nei circuiti nazionali, realizzare e curare la programmazione culturale multidisciplinare pubblica degli spazi, promuovere attività formative – artistiche, organizzative, educative – in rete con gli Istituti Scolastici della città e l’Università.

Posti limitati. Ingresso a prenotazione obbligatoria, fino a esaurimento posti, inviando una mail con la richiesta indicando, per ogni spettatore previsto, il numero di telefono e allegando copia del documento di identità a  botteghino@teatrokismet.it, entro e non oltre le ore 17.00 di giovedì 12 dicembre.

Informazioni: 080.579.76.67.

Condividi su: