AMICI IN (DI) VISIBILI

Teatro Kismet

Eccentrici Dadarò AMICI IN (DI) VISIBILI

[da 6 anni]
di Rossella Rapisarda e Fabrizio Visconti con Rossella Rapisarda,
Francesco Manenti regia Fabrizio Visconti

In una notte da cinema Giallo viviamo l’avventura di Budo, un amico
immaginario, e di Max, il suo amico reale, un bambino “che vive
soprattutto in se stesso”, rapito e portato in una casa in mezzo al
bosco dove nessuno potrà mai trovarlo. Come farà Budo, che nessuno vede,
a farsi aiutare per ritrovare e salvare Max?
Persi con loro nella nebbia di un parcheggio vuoto, impariamo ad
innamorarci del coraggio di essere diversi e di quello che serve per
essere veramente amici, della fatica di essere e sentirsi invisibili,
della paura di svanire improvvisamente. Un romanzo di formazione lungo
una notte. Un modo per parlare con delicatezza di questi temi ai
bambini, utilizzando un linguaggio fatto di parole e azioni, di teatro e
di danza, ma anche di luci, effetti sonori, proiezioni video, in cui
tutto è possibile e tutto svanisce in un attimo, evocando l’impalpabile
mondo dell’invisibile, degli Amici immaginari appunto, e dei sentimenti
nascosti e custoditi negli esseri umani.

Condividi su: