Ritorna il Progetto Periferie al Teatro Abeliano

Domenica 10 marzo alle 18.00 va in scena per il Progetto Periferie al Teatro Abeliano, uno spettacolo per tutta la famiglia, “Senza piume” di Damiano Francesco Nirchio, direzione musicale e musiche originali eseguite dal vivo da Mirko Lodedo. Premio Eolo nel 2010, è ambientato nella bottega di un rigattiere inventore che con il suo aiutante pasticcione si diverte a capovolgere il mondo. Insieme formano una coppia clownesca che diventa il motore dell’azione scenica: come nel cinema muto, lo spettacolo scorre senza parole guidato dal pianoforte suonato dal vivo e da macchine sceniche che muovono illustrazioni e didascalie.  Chiaramente ispirato al Don Chisciotte di Cervantes “Senza piume” è un inno alla fantasia contro le regole ferree e spesso disumane della realtà.

Ingresso € 5 – biglietto speciale € 3 per i residenti del quartiere Japigia e delle altre periferie

 

Condividi su: